Odio MySpace

Mi sono sempre tenuto a debita distanza da MySpace, catalogandolo come una schifezza.

Come può funzionare tutto quel casino ? Apri una pagina e ti partono 4 canzoni orribili contemporaneamente, 10 affari in flash per far vedere le foto, 22 filmati da caricare, javascript come se piovesse. Poi non parliamo dell’accostamento di colori, immagini, cose animatesemitrasparenti che fanno molto web anni 90.

(Si, avete indovinato, mi sono appena imbattuto in un sito di un “Locale Eclettico” fatto su MySpace)

Infatti sono felice di osservare come Facebook (http://www.facebook.com/), che è molto più razionale, stia rimontando.

Quì il numero di pagine viste (Alexa):

pageviews.png

In Italia però le cose vanno diversamente.

Spaces.live.com è molto usato nel nostro paese, non eccelle in usabilità ma almeno non è fastidioso nell’uso.

La piattaforma live.com è trainata da msn, uno dei programmi più usati in Italia (e nel mondo), quindi è normale che sia largamente usato.

Quello che non è normale è che MySpace stia cominciando ad andare veramente di moda nel nostro paese (contro la tendenza mondiale). Chi lo sta trainando ?!

Ma quello che ci insegnano a Interazione Persona Computer è aria fritta !

Ma sono solo io che odio MySpace e non capisco la sua popolarità ?

Qualcuno provi a spiegarmi cosa ha MySpace di così attraente per una bella ragazza di 20 anni ?

Offro una birra a chi sarà convincente.

Ciao

P.S. Se una bella ragazza ventenne che ha il profilo su MySpace me lo spiega di persona offro una birra ai primi 5 commenti.

11 responses to this post.

  1. Posted by Matteo on ottobre 27, 2007 at 5:19 pm

    MySpace negli US è passato di moda da almeno un paio d’anni, ad usarlo è rimasto il popolo bove, i freaks delle sottoculture americane (emo, goth, hiphop, immigrati italiani di terza generazione) quello con un’istruzione sotto la media e uno scarso livello di accettabilità sociale.
    In Italia, come al solito, la massa arriva con anni di ritardo.
    Il mio profilo tra poche settimane festeggia un anno di chiusura dopo poco di più di attività.

    Ah, è anche importante precisare che l’avvento di MySpace ha fatto nascere una nuova categoria di ragazze molto popolare ovvero quelle che son fighe solo nei loro autoscatti.
    Con angolature particolari, penombre costruite ad arte e un corso accelerato di Photoshop su HTML.it anche la più brutta della classe ti fa pentire di averla snobbata ai tempi della scuola.
    MySpace ha la colpa di aver rovinato il concetto di Web 2.0 dandolo in pasto alle masse.

    Rispondi

  2. Posted by Dece on ottobre 27, 2007 at 8:21 pm

    è un chiaro esempio di quello che gli economisti chiamano “effetto di rete”: è innegabile infatti che facebook sia tecnicamente superiore, però in questo caso il valore di una “tecnologia” si misura soprattutto nel numero di persone che la usano, e in questo myspace è ancora superiore.

    Su myspace ci sono molte pagine di gruppi emergenti (noi ad esempio) che possono mettere online le proprie canzoni, le date dei concerti ecc ecc e secondo me è un serbatoio di utenza veramente elevato e che non va sottovalutato: facebook su questo ha ancora da migliorare secondo me

    Facebook per contro è moooolto più razionale e potente… vi giuro che ci ho messo una giornata per capire il funzionamento di myspace (è anti-intuitivo), mentre 10 minuti per facebook

    Rimane il fatto che secondo me Internet si sta popolando di sociopatici: dopo l’avvento dei blog è una continua impennata

    Dece

    Rispondi

  3. Posted by fede on novembre 2, 2007 at 5:27 pm

    questa critica penso che sia tutta una cazzata, se myspace non fosse così popolare nessuno lo criticherebbe tanto…

    in america passato di moda???
    bah.
    a parte che non me ne frega un cazzo di sapere cosa ne pensano gli altri, myspace lo si usa a proprio rischio e pericolo (di perdere un mucchio di tempo)

    ad essere sincero quando sono stato a new york recentemente i miei amici americani avevano tutti una pagina su myspace….

    Rispondi

  4. Posted by luca on marzo 13, 2008 at 1:00 am

    Odio i myspace e chi ce l’ha.Potrei scrivere un trattato di sociologia ma non ne ho voglia.w la vita,abbasso gli space e chi condivide aria fritta tutto il giorno,virtualmente,con gente che non conosce(o che conosce:allora è peggio…non è meglio telefonarsi,parlarsi,vedersi?).

    Rispondi

  5. Posted by mkè on maggio 21, 2008 at 11:49 pm

    e se invece uno si facesse il myspace (così come qualunque altro social network) solo per promuoversi?
    [che può essere musica, video, illustrazioni, foto, dipinti, cazzate.. ma anche il proprio corpo e la propria zoccolaggine.. (ah quest’ultimo è il motivo che cercavi fidati..)]

    Ciao
    mkè

    Rispondi

  6. Posted by ale on giugno 2, 2008 at 7:45 pm

    io lo odio per quanto riguarda i profili musicali..
    2 ore per caricare una pagina con mille commenti e non riesco ad ascoltare i loro brani! cacchio e sono li per quello!
    infatti adesso ho trovato più interessante demostereo.com.

    Rispondi

  7. mi fanno davvero ridere quelli che odiano myspace…e anche abbastanza pena. Ma come fai ad odiare un sistema di siti? al massimo odi il vicino che ti ha graffiato la macchina, che ha toccato qualcosa di tuo, ma “odiare myspace” è come odiare, chessò, Italia 1: alla fin fine basta non guardarla e tutto si risolve lì, senza problemi e senza stress. E invece chi fruisce di myspace (o Italia 1) vive sereno e tranquillo, mentre chi li critica…si fa il fegato amaro e sbava di rabbia per nulla! poveretti che siete, ma uscite e andate a farvi una passeggiata così magari vi passa tutta questa rabbia eh??

    Rispondi

  8. Posted by Dece on settembre 4, 2008 at 9:48 pm

    Oddio non è che siamo talmente arrabbiati verso myspace che ci armiamo di spranghe e andiamo a mazzuolare i server: da un punto di vista *tecnico* myspace per come è fatto è vecchio e fa schifo, ed è innegabile: poi il fatto che sia usatissimo è perchè la gente si è abituata

    Dopo mesi di utilizzo ribadisco che Facebook è infinitamente migliore di Myspace, anche se magari si rivolge ad un target diverso.

    E comunque questo post è stato *profetico*, in quanto è notizia di qualche settimana fa che anche in Italia Myspace è in flessione mentre Facebook in forte ascesa

    Saluti

    Rispondi

  9. Fa cagare anche Facebook, fa cagare qualsiasi cosa come My Space o Facebook.

    Rispondi

  10. Posted by Luca Cava on agosto 24, 2009 at 1:04 pm

    semplice…..chi suona e ha un gruppo può raggiungere milioni di persone potenzialmente….col mio gruppo abbiamo trovato un contratto, collaborazioni e locali dove suonare…ti sembra poco ????

    Rispondi

  11. Posted by jupac on gennaio 16, 2010 at 8:51 pm

    ma che discorsi fate? alle persone singole non serva a un cazzo si sa, a una gruppo serve a essere pubblicizzato, sci sono un casino di gruppi underground che riescono a partecipare a concerti anche grazie alla conoscenza online di altri gruppi…facebook è tutt’altra cosa e serve a molto meno

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: